K Finance advisor di Cesare Bonetti Spa nella vendita al gruppo indiano Waaree


reggio emilia 5 luglio Il team K Finance guidato dal presidente Giuseppe Grasso è stato l’advisor della Cesare Bonetti nella vendita del 100% al gruppo indiano Waaree.L’operazione consentirà al gruppo Waaree di essere presente in Europa nell’importante mercato delle valvole e alla Cesare Bonetti di continuare il proprio business con il supporto di un’importante società asiatica.Waaree (www.waaree.com), fondata nel 1989 con sede a Mumbai, è una delle principali società “multi-technology” indiane. Le principali aree di business sono i pannelli fotovoltaici, le valvole industriali, le attrezzature petrolifere e gli strumenti per i controlli di processo. Opera in 68 nazioni, ha più di 700 dipendenti ed un fatturato di circa 100 milioni di Euro.Cesare Bonetti Spa (www.cesare-bonetti.it), fondata nel 1905, è una società italiana leader nel mercato delle valvole e degli indicatori di livello. Ha sede a Garbagnate Milanese (Milano) e opera con tre impianti in Italia, Germania Cina e, tramite una joint-venture, in Turchia e India. Ha 150 dipendenti e il fatturato 2012 è stato di circa 23 milioni di Euro.Giuseppe Dalmasso, Amministratore Unico di Cesare Bonetti Spa, ha così commentato: “L’unione della Cesare Bonetti con il Gruppo Waaree, già partner della Bonetti in una joint venture indiana e solidamente radicata in quel mercato che ha registrato eccellenti dati di crescita nei recenti anni, consentirà il rafforzamento della società favorendone l’ulteriore espansione sui mercati globali.”Hitesh Doshi, Presidente di Waaree, ha detto: “Questa acquisizione darà più valore ai nostri clienti. Lo stabilimento produttivo indiano recentemente aperto e il nostro impegno a fornire prodotti di qualità a prezzi competitivi aumenteranno la soddisfazione dei clienti.”K Finance, partner di Clairfield International, ha assistito la Cesare Bonetti nella cessione. La parte legale dell’operazione è stata seguita dallo Studio Pedersoli e Associati.Lo studio legale Orrick, Herrington & Sutcliffe ha assistito il gruppo Waaree. “Questa operazione commenta Giuseppe Renato Grasso, Presidente di K Finance dimostra che quando gli asset aziendali sono di valore e i manager hanno credibilità i gruppi internazionali sono attratti dalle realtà italiane.”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet