CREDEM PUNTA SULLA PROMOZIONE FINANZIARIA CON L’INSERIMENTO DI UN NUOVO MANAGER


REGGIO EMILIA 5 NOVEMBRE Credem potenzia ulteriormente la rete di promotori finanziari coordinata dal direttore commerciale Duccio Marconi, con l’inserimento del manager Marco Stefano Dossena Mastropietro, 53 anni, proveniente da Sud Tirol Bank, che opererà in Lombardia, a Milano. Dossena Mastropietro vanta una consolidata esperienza e capacità manageriale nel campo della selezione e reclutamento di promotori finanziari di alto profilo.Nelle ultime settimane è proseguito inoltre il reclutamento di promotori finanziari. In particolare, sono entrati in Emilia Romagna, a Carpi (Mo), Roberto Mammi, 48 anni, ex Banca MPS; in Lombardia, a Milano Mauro Chiesa, 57 anni ex Sud Tirol Bank; in Veneto, a Mestre, Luca Brescaccin , 40 anni, ex Simgenia S.p.a. (gruppo BG); nel Lazio, a Roma, Massimiliano Sileri , 37 anni, ex Banca Etruria e in Campania, a Napoli, Antonio De Palma, 47 anni, ex AZ Investimenti Sim S.p.a.Tali reclutamenti confermano la validità e unicità del modello di business della rete di promotori Credem, basato sulla completa integrazione tra il promotore e le filiali bancarie. In particolare, negli ultimi mesi sono stati 30 i nuovi ingressi registrati in tutta Italia. L’obiettivo è reclutare 20 nuovi promotori (per complessivi 50 da inizio anno) entro la fine dell’anno, con particolare focus su Lombardia, Lazio, Puglia e Triveneto. Sempre entro fine anno, l’obiettivo è aumentare il portafoglio medio procapite della rete di promozione finanziaria portandolo a 7,2 milioni di euro dai 6,8 attuali e raggiungere di 11 mila contratti di consulenza complessivi con una copertura dell’80% delle masse consulentabili.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet