Iren: depositate liste per rinnovo Cda


reggio emilia 4 giugno -L’ex ministro Francesco Profumo sarà il presidente di Iren, Nicola De Sanctis, top manager Edison, l’amministratore delegato, Andrea Viero il vicepresidente. L’accordo sulla nuova governance della società è stato raggiunto questa notte, dopo una lunga trattativa, dal sindaco di Torino, Piero Fassino, dal sindaco di Genova, Marco Doria e dal sindaco di Reggio Emilia e neo ministro del governo Letta, Graziano Delrio.Finanziaria Sviluppo Utilities e 73 Soci pubblici ex Enia delle province di Reggio Emilia, Parma e Piacenza, riuniti in un patto parasociale che raduna il 59,47% del capitale di Iren, hanno depositato la lista dei candidati designati al rinnovo del Cda.L’elenco, spiega una nota, e’ composto da Tommaso Dealessandri, Anna Ferrero, Alessandro Ghibellini, Fabiola Mascardi, Roberto Bazzano, Ettore Rocchi, Lorenzo Bagnacani, Barbara Zanardi, Francesco Profumo, Andrea Viero, Nicola De Sanctis, Maria Maddalena Vietti Niclot e Massimo Magnani.Equiter e F.Crt, titolari del 4,55% del capitale sociale con diritto di voto, hanno proposto una seconda lista che vede come capofila Roberto Walter Firpo e che comprende anche Franco Amato, Maria Concetta Smarrelli e Marco Casale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet