il bilancio 2011 di comer industries


reggiolo 4 maggio Comer Industries di Reggiolo (Re) chiude il 2011 con ricavi consolidati in aumento del 21% (334,8 milioni di euro). Nel 2011 sono entrati in azienda 127 giovani diplomati e laureati.Comer che produce soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza evidenzia in bilancio un Ebitda che raggiunge i 33,5 milioni di euro, con un incremento del 20%, e un utile netto di 15 milioni di euro, in aumento del 41% rispetto all’esercizio dell’anno precedente. Il presidente Fabio Storchi annuncia che sono in crescita anche il numero dei dipendenti che nel 2011 passano a 1.303 con un incremento del 7,7%.Di particolare rilievo la capacità di innovazione di prodotto che negli ultimi 3 anni ha generato circa il 50% del fatturato dell’azienda.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet