servizi italia inaugura maxi lavanderia a Genova


GENOVA 4 APRILE Servizi Italia di Soragna nel parmense (quotata in Borsa) ha inaugurato sabato il sito produttivo di Genova Bolzaneto. Servirà con il lavanolo strutture ospedaliere di Liguria , Piemonte e Lombardia. 

Il sito produttivo di Bolzaneto realizzato dalla Unieco di Reggio Emilia risulta innovativo per il settore sanità delle lavanderie industriali e con un livello di tecnologia ed automazione tale da renderlo il più moderno in Italia e tra i più moderni in Europa nel settore delle lavanderie ospedaliere e non. Per la realizzazione sono stati investiti in opere strutturali e impiantistiche circa 50 milioni di Euro, di cui circa il 50% per opere edili e 50% per impiantistica meccanica, elettrica, speciale e macchinari di produzione lavanderia e sterilizzazione. In uno spazio di circa mq 24.500, è stata realizzata un’area coperta produttiva che occupa complessivamente mq 16.500 con destinazione d’uso di lavanderia industriale e centrale di sterilizzazione, la cui capacità produttiva a regime è di circa 60.000 kg/giorno di biancheria ospedaliera piana, confezionata e tessuti tecnici per sala operatoria, con spazi ed ambienti confortevoli per soddisfare le diverse esigenze.La lavanderia di Bolzaneto si differenzia rispetto ad una lavanderia industriale “tradizionale” per la presenza di numerosi moduli semi-automatici di produzione, costantemente collegati attraverso una rete informatica ed un sistema centrale di governo dell’intero processo, che consentono di organizzare le risorse produttive garantendo efficienza e ottimizzazione dei costi di produzione, sicurezza-qualità-sostenibilità ambientale e rintracciabilità del prodotto durante l’intero processo produttivo; quindi un livello di servizio atteso in termini di puntualità ed affidabilità. 
 All’inaugurazione erano presenti anche il presidente della regione Liguria Claudio Burlando e l’assessore alla Salute Claudio Montaldo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet