Iren Ambiente e CCPL INSIEME SULLE “RINNOVABILI”


REGGIO EMILIA 31 AGOSTO Le energie rinnovabili trovano nuovo impulso da un’operazione che origina dal territorio reggiano, grazie all’accordo sottoscritto tra Iren Ambiente SpA e CCPL SpA che porterà alla nascita di un nuovo polo per la produzione, la ricerca e l’innovazione per fornire un’ampia gamma di servizi e soluzioni legati al mondo delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.L’accordo prevede la nascita di una NewCo a cui saranno conferiti tutti gli impianti fotovoltaici e altri impianti non convenzionali detenuti, da un lato, da Iren Rinnovabili, società interamente controllata da Iren Ambiente, e, dall’altro, da CCPL, per una potenza complessiva installata e già in pieno esercizio di 17,5 MW.L’operazione avverrà mediante una strutturazione per cui, al termine dell’operazione, Iren Rinnovabili presenterà un capitale sociale detenuto al 70% da Iren Ambiente e al 30% da CCPL, e controllerà al 100% la NewCo conferitaria finale della suddetta impiantistica.Inoltre, CCPL condividerà fino all’1% della propria quota in Iren Rinnovabili con Studio Alfa Srl, di cui CCPL è socia e che da oltre 30 anni opera con successo nell’area dei servizi per l’ambiente ed il risparmio energetico. Il coinvolgimento di Studio Alfa permetterà così di fornire soluzioni puntuali e di qualità in un mercato delle energie rinnovabili in continuo cambiamento.La nascita della NewCo, con la concentrazione degli asset di produzione fotovoltaica, consentirà a Iren Rinnovabili di potenziare l’attività di ricerca e innovazione e di sviluppare nuovi progetti nel settore delle energie rinnovabili.In particolare, anche grazie alla futura apertura del capitale della NewCo ad un investitore terzo, si potrà dar corso all’attuazione di progetti già autorizzati sia in ambito fotovoltaico che nella valorizzazione del biogas, delle biomasse e negli altri settori “renewable” di maggior interesse.L’accordo tra Iren Ambiente e CCPL coglie appieno l’obiettivo di coniugare esigenze industriali e produttive con esigenze di valorizzazione e di risposta alle problematiche ambientali del territorio.Una filosofia che si concretizzerà con la realizzazione di iniziative per rispondere anche alle esigenze delle Istituzioni locali, che sono chiamate ad individuare soluzioni innovative per valorizzare le risorse già presenti sul territorio, con un approccio attento alla sostenibilità ambientale e allo sviluppo economico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet