Grandinata, da UniCredit un plafond da 10 milioni di euro


REGGIO EMILIA 30 LUGLIO – In seguito alla fortissima grandinata che nei giorni scorsi ha colpito una vasta area del territorio reggiano, provocando ingenti danni alle colture UniCredit ha varato un plafond di interventi da 10 milioni di euro, a condizioni agevolate, a sostegno delle imprese agricole che hanno subìto danni dalla grandinata.Si tratta, in particolare, di finanziamenti e anticipazioni finalizzati a ricostituire nel più breve tempo possibile le disponibilità finanziarie aziendali fornendo un aiuto concreto ai soggetti economici interessati. “Gli interventi di UniCredit – spiega Massimo Morselli, Responsabile Area Commerciale Reggio Emilia di UniCredit – si aggiungono a quelli già attuati a favore delle imprese e delle famiglie colpite dal sisma e a quelli concertati con le istituzioni locali per supportare l’economia del territorio e sono caratterizzati dalla massima semplicità e rapidità di erogazione”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet