TRIPLO PODIO CON IMMERGAS Alessandra Sensini (windsurf), Paolo Pizzo (scherma) e Andrea Minguzzi (lotta grecoromana) lanciano la nuova promozione dedicata agli installatori


BRESCELLO 3 LUGLIO Tre campionissimi, naturalmente italiani, per lanciare la nuova promozione rivolta a migliaia di installatori da Immergas: Alessandra Sensini (windsurf), Poalo Pizzo (scherma) e Andrea Minguzzi (lotta grecoromana), che si aggiungono alla “squadra Immergas” che comprende campioni del calibro di Andrea Masi (nazionale di Rugby), alpinisti del calibro di Christophe Dumarest e intere generazioni di squadre di calcio, dal Brescello al Modena. “La nostra è una scelta di campo precisa – commenta Alfredo Amadei, Vicepresidente di Immergas – la nostra costante ricerca dell’eccellenza nelle produzioni di caldaie e sistemi integrati per rendere ottimale il clima di casa si abbina all’eccellenza nello sport, a qualsiasi livello: dai dilettanti alle Olimpiadi, perché quello che conta sono i valori e l’etica che sottende all’impegno: nel lavoro e nello sport”.L’operazione ”Sul podio con Immergas” si articolerà con diverse iniziative nel corso del 2012 (entro novembre) che prevedono la collaborazione dei tre atleti. La promozione (sotto forma di buoni sconto) è basata sui prodotti Immergas Solar Solutions “solari come Alessandra Sensini”, sulle caldaie di alta potenza con boiler integrato “potenti come Andrea Minguzzi” e sulle caldaie a condensazione “versatili come Paolo Pizzo” con formule diversificate. Alessandra Sensini, toscana (Grosseto, 26 gennaio 1970), è una velista italiana, olimpionica di windsurf. Nel 1982, grazie alle sorelle sale per la prima volta su una tavola da windsurf. Da quel momento inizierà a mietere successi, prima a livello italiano e poi a livello mondiale, quando nel 1987 si classifica terza ai Campionati del Mondo Giovanili. Nel 2008 ha vinto per la quarta volta consecutiva una medaglia ai Giochi di Pechino, questa volta d’argento, nella classe RS:X. Bronzo a Atene, Oro a Sidney e Bronzo a Atlanta. Ai mondiali, dal 1997 ha sempre vinto l’oro o l’argento e “sul podio” è sempre salita anche in occasione dei Campionati Europei.Andrea Minguzzi, emiliano (Castel San Pietro Terme, 1 febbraio 1982), è un lottatore italiano nella categoria 84 kg, è un figlio d’arte: il padre Massimo fu un lottatore in attività negli anni 1970. Dal 2004 è in forza alle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato. Minguzzi si è aggiudicato un titolo a squadre (2006) e 8 titoli individuali (dal 2000 al 2007) a livello di campionato italiano; mentre sia nel 2007 che nel 2008 ha vinto la medaglia di bronzo agli Europei di categoria. Il 14 agosto 2008 ha battuto in finale l’ungherese Fodor (favorito alla vigilia) e si è laureato Campione nella lotta grecoromana a Pechino, primo azzurro a riuscire in tale impresa venti anni dopo il suo maestro Vincenzo Maenza. Paolo Pizzo, siciliano (Catania, 4 aprile 1983), è uno schermidore italiano, vincitore della medaglia d’oro al Campionato mondiale di scherma 2011, nella gara individuale del torneo di spada. Il sogno di Paolo Pizzo si è concretizzato proprio nella sua città natale dopo una gara perfetta e dopo aver superato mille difficoltà. A 13 anni i medici avevano diagnosticato a Paolo un tumore alla testa suggerendogli di smettere con lo sport. Dopo l’operazione, la lenta riabilitazione fino alla prima vittoria nel 2009 alle Universiadi. Erano dieci anni che la spada azzurra non vinceva l’oro ai mondiali di scherma, l’ultimo a riuscire nell’impresa fu Paolo Milanoli nel 2001 a Nimes. Pizzo ha perseverato negli allenamenti fino a convincere il commissario tecnico Cuomo a convocarlo nonostante la sua provenienza dal sud e quindi la difficoltà nell’allenarsi con il resto del gruppo. “Immergas sostiene lo sport – aggiunge Angelo Zanlari Direttore Commerciale Italia Immergas – perché ne condividiamo i valori. Per competere in questo mercato e rispondere adeguatamente alla qualità e ai servizi che vengono richiesti dai professionisti del settore, siamo molto attenti nel proporre apparecchi e soluzioni affidabili e tecnologicamente innovative”.“Per la nuova promozione 2012 – commenta Ettore Bergamaschi Direttore Marketing Operativo & Comunicazione Immergas – abbiamo scelto tre sport dove l’Italia esprime autentiche eccellenze. Immergas vuole così riaffermare tutto il suo impegno e i valori che portano in alto l’Italia. Alessandra Sensini, Paolo Pizzo e Andrea Minguzzi hanno, ognuno nella sua specialità, forza, elasticità, resistenza, tenacia e intelligenza. Sanno lottare e lavorare duro, come i soci del Caius Club che unisce installatori e progettisti termoidraulici eccellenti che scelgono per i loro clienti i prodotti Immergas”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet