EUKEDOS PRESENTA IL PIANO DI SVILUPPO


GATTATICO 29 NOVEMBRE Eukedos ha presentato il nuovo managementteam e la politica industriale impostata dal nuovo Presidente edAmministratore Delegato Carlo Iuculano.L’ingresso di Carlo Iuculano alla guida di Eukedos è finalizzato al rilancio del Gruppo, attualmente in concordato preventivo, a seguito dell’omologa del Tribunale avvenuta in data 31 maggio. In esecuzione del piano concordatario, infatti, la società Arkigest srl, che fa riferimento a Carlo Iuculano e deteneva il 10% di Arkimedica, ha immesso nuovo capitale pari a 5 milioni di euro, mentre l’imprenditoreFedele De Vita ha apportato euro 500 mila.L’obiettivo prioritario delle prossime attività sarà quello del risparmio e della razionalizzazione dei costi e sarà incentrata verso una gestione industriale del Gruppo, che punti sugli asset più performanti e sulla razionalizzazione o sulla dismissione di quelli non strategici, sfruttando anche l’expertise e la conoscenza del settore “care” del neo Presidente e dei nuovi membri del Cda. In particolare, il driver di sviluppo principale sarà rappresentato dall’Area Care e dalla gestione delle RSA (residenze sanitarie assistenziali), con focus al miglioramento dei risultati delle varie strutture, analogamente nel settore industriale si tenderà a concentrarsi sulle realtà maggiormente reddituali.Attualmente, il Gruppo Eukedos gestisce circa 1.450 posti letto ed è uno dei player di riferimento in Italia nei servizi di assistenza agli anziani.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet