Interpump: acquisito controllo di Mtc per 3 milioni di euro


S.ILARIO 29 NOVEMBRE Interpump Group rende noto che è stato firmato un contratto preliminare per l’acquisizione della società M.T.C.. M.T.C., con sede in provincia di Reggio Emilia, è una società attiva nella produzione e commercializzazione di distributori e valvole oleodinamiche. La società nel 2010 aveva un fatturato di 4,5 milioni di euro ed un EBITDA di 1,1 milioni di euro pari al 23,8% delle vendite. Al 31 dicembre 2010 la società aveva disponibilità liquide per 0,7 milioni di euro. Al 30 settembre 2011 il fatturato aveva registrato una crescita del 39%. Il contratto, subordinato al buon esito della due diligence, prevede l’acquisto del 60% del capitale della MTC per il prezzo complessivo di 3,0 milioni di euro, da pagarsi per cassa.
I venditori hanno diritto a cedere il residuo 40% dalla data di approvazione del bilancio 2014 fino alla data di approvazione del bilancio 2025. Il closing dell’operazione è previsto nel mese di gennaio 2012.L’attività di MTC è fortemente complementare con le attività del Settore Oleodinamico di Interpump Group. Infatti Interpump Hydraulics S.p.A., società controllata al 100% da Interpump Group S.p.A, è leader mondiale nelle prese di forza per veicoli industriali ed attraverso l’acquisizione di MTC, unitamente a quella recente di Galtech, rafforza la propria posizione sul mercato ampliando la propria offerta di prodotti. Interpump Group è leader mondiale nel settore delle pompe ad alta ed altissima pressione e in quello delle prese di forza e relativi componenti oleodinamici.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet