Cooperare per Crescere: la risposta di CIR food alla crisi


reggio emilia 28 giugno . CIR food ha presentato ai soci il Piano Strategico 2012-2015 in occasione dell’Assemblea Generale dei delegati, che ha offerto anche l’occasione per una lectio magistralis di Tito Boeri, docente di Economia del Lavoro all’Università Bocconi Milano, dal titolo “Cooperare ed esportare per crescere”.Curato da Chiara Nasi, Vice Presidente CIR food e coordinatrice del progetto, il Piano Strategico 2012-2015 è stato realizzato con il coinvolgimento di tutte le aree funzionali, per delineare gli obiettivi di medio termine che la cooperativa si è data per continuare ad essere protagonista del mercato della ristorazione, in un triennio che non si prospetta facile per l’economia del Paese e per la committenza pubblica. Un contesto aggravato anche dal terribile terremoto in Emilia-Romagna, area storica di Cir food, con conseguenze pesantissime sotto il profilo economico, oltre che umano e sociale.Il Piano di sviluppo, reso ancora più urgente dalle circostanze e dalla volontà di accompagnare la ripresa nelle aree colpite, si sviluppa lungo due direttici generali: la crescita dei volumi e l’ampliamento dell’offerta dei servizi.<

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet