Convegno Credemtel: cost saving e lean organization


reggio emilia 28 marzo Gli uffici operano solitamente per singole funzioni nettamente distinte (Acquisti/Vendite/ Fatturazione), funzioni dove tipicamente gli addetti sentono “passare il tempo” molto meno che nella Produzione dove si hanno cadenze e produzioni orarie fissate.
In tale contesto risulta estremamente complesso definire e presidiare sia i carichi di lavoro che la saturazione del tempo degli addetti con la conseguenza che il riallineamento e l’ottimizzazione dell’organico, a fronte di variazione dei volumi di mercato, risulta di difficile attuazione e comunque spesso più basato su sensazioni che numeri e rilevazioni oggettive.
Mancando indicatori di performance le attività di miglioramento sono rare e non misurate, unico dato certo è come la struttura ed i suoi costi siano pesanti (rapporto indiretti/diretti alto), ma non ci sono azioni chiare di razionalizzazione ed ottimizzazione.
Applicare le logiche Lean negli uffici significa:
- Valutare la struttura organizzativa attuale ed eventualmente ridisegnare la struttura dopo aver valutato processi, competenze e saturazione degli addetti;
- Definire processi snelli, dove sono state isolate ed attaccate le attività non a valore;
- Riorganizzare l’ambiente di lavoro per renderlo adeguato alle attività, con focus su ergonomia, ordine e luminosità;
- Valutare le tecnologie a disposizione nelle aziende e confrontarle con i riferimenti di mercato, quantificando il gap rispetto ai valori di benchmark.
Per approfondire tutti questi aspetti il 10 aprile presso la sede di Credemtel si terrà un incontro gratuito che, partendo dal contributo di Matteo Bonfiglioli, Presidente della Bonfiglioli Consulting, si pone l’obiettivo di fornire agli intervenuti spunti di riflessione basandosi su esempi concreti come la testimonianza dell’azienda Corghi S.p.A. che presenterà il percorso effettuato nella ricerca di efficienza dei propri processi aziendali.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet