PAOLO MAGNANI NOMINATO RESPONSABILE DELLE STRUTTURE INVESTMENT CENTER SIA DI CREDEM SIA DI BANCA EUROMOBILIARE GIANLUCA NOCE A CAPO DEL CANALE PRIVATE BANKING DI BANCA EUROMOBILIARE


reggio emilia 28 dicembrePaolo Magnani è stato nominato responsabile delle strutture di Investment Center sia in Credem sia in Banca Euromobiliare. Le unità, collocate da un punto di vista organizzativo nelle due società, avranno l’obiettivo di governare a livello strategico tutta la gamma dei prodotti di investimento e di raccolta, valorizzando il diverso approccio di business delle reti distributive.Inoltre Gianluca Noce è il nuovo responsabile del canale private banking di Banca Euromobiliare, ruolo precedentemente ricoperto da Paolo Magnani. Noce proviene da Banca Euromobiliare Suisse, istituto elvetico ceduto recentemente da Credem al Gruppo Zarattini nella quale ricopriva la carica di direttore generale e avrà l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il canale private banking di Banca Euromobiliare guidata dall’amministratore delegato Ferdinando Rebecchi.Paolo Magnani, 43 anni, laureato in giurisprudenza, è nel gruppo Credem dal 1988 ed ha maturato importanti esperienze nel coordinamento dell’area private banking, di filiali retail, ma anche in ambito finanza e risorse umane.Gianluca Noce, 45 anni, è entrato nel Gruppo Credem nel 2000 all’interno del quale ha ricoperto diversi incarichi di responsabilità sia nel private banking sia nell’ambito di coordinamento commerciale retail.Il Gruppo Credem è presente su tutto il territorio nazionale con 559 filiali, 41 centri imprese, 44 negozi finanziari, 758 promotori finanziari, 265 agenti finanziari di Creacasa e 68 agenti finanziari specializzati nella cessione del quinto dello stipendio (dati al 30/09/2012). Il gruppo opera anche attraverso società specializzate nel leasing, factoring, wealth management, bancassurance e nella distribuzione mutui.Banca Euromobiliare è l’istituto del Gruppo Credem specializzato nel private banking guidato dall’amministratore delegato Ferdinando Rebecchi presente in selezionate piazze italiane con 33 punti tra filiali e centri finanziari per un totale di circa 370 tra promotori finanziari e private banker.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet