CREDEMHOLDING: L’ASSEMBLEA HA APPROVATO IL BILANCIO 2012, DIVIDENDO 1,40 EURO (+12% A/A).


REGGIO EMILIA 27 GIUGNOL’assemblea degli azionisti di Credemholding (società che controlla il 76,9% del capitale di Credito Emiliano Spa) presieduta da Giorgio Ferrari, ha approvato in data odierna il bilancio dell’esercizio 2012 e ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 1,40 euro per azione (in crescita del 12% rispetto a 1,25 euro per azione dell’anno scorso) che sarà messo in pagamento a partire dal 1 luglio 2013 (data stacco cedola)per un monte dividendi complessivo pari a 23.070.391 euro.La società a fine 2012 ha registrato un utile netto consolidato in crescita del 26,3% a/a pari a 91,7 milioni di euro rispetto ai 72,6 milioni di euro del 2011.Il risultato netto individuale di Credemholding ammonta a 24,3 milioni di euro rispetto ai 24 milioni di euro a fine 2011.L’Assemblea inoltre ha rinnovato il mandato in scadenza, per gli esercizi 2013, 2014 e 2015, a Franco Terrachini, Romano Alfieri, Enrico Corradi, Benedetto Renda, Giovanni Tadolini e Lucio Zanon di Valgiurata.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet