IL BILANCIO DELLA COOPERATIVA MURATORI DI REGGIOLO (CMR)


reggiolo 27 giugno La Cooperativa Muratori Reggiolo (Cmr) ha chiuso il 2010 con un fatturato di 106 milioni (erano 103 nel 2009) e un margine operativo lordo salito a 10,3 milioni. Sono questi, infatti, i dati emersi durante la presentazione del nuovo piano industriale 2011-2013 dell’azienda reggiana. Lo scorso anno il patrimonio netto è stato di 48 milioni e arriverà a 54 nel 2013. L’indebitamento verso gli istituti finanziari è di circa 78 milioni e fra due anni scenderà fino a 36 milioni. Inoltre, il nuovo piano industriale può contare su un portafoglio ordini di 100 milioni, di cui 73 da realizzare entro la fine dell’anno. Il presidente di Cmr Alberto Rebuzzi ha sottolineato: “Nonostante una crisi di portata inedita dal dopoguerra a oggi siamo riusciti a confermare piena occupazione ai nostri dipendenti e soci, rinforzando il patto sociale”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet