Siglata intesa ConfapiReggio Emilia e Equitalia Emilia Nord


reggio emilia 27 maggio Confapi pmi Reggio Emilia ed Equitalia Emilia Nord, agente per la riscossione dei tributi, hanno firmato un protocollo d’intesa che ha attivato un canale privilegiato per l’accesso ai servizi di assistenza ed informazione in favore degli oltre 500 imprenditori associati della provincia di Reggio Emilia. L’accordo, siglato da Cristina Carbognani, presidente Confapi pmi Reggio Emilia e Alessandro Moro, amministratore delegato di Equitalia Emilia Nord, prevede l’istituzione di uno sportello operativo dedicato presso la sede reggiana di Equitalia in via F.lli Manfredi 6, al quale l’Associazione potrà rivolgersi per la formulazione di quesiti per conto dei propri iscritti.“L’intesa è solo l’ultimo dei passaggi scaturiti da un iter di reciproca collaborazione nata tra Confapi e Equitalia iniziato nel 2010 con la partecipazione del direttore operativo di Equitalia Emilia Nord, Bruno Carniato, al nostro seminario fiscale del 22 ottobre 2010 sul tema Le novità della Manovra 2010 – ha spiegato Cristina Carbognani, presidente di Confapi pmi Reggio Emilia – I prossimi momenti di confronto saranno basati sull’organizzazione di incontri su temi specifici legati alla riscossione, primo fra tutti la rateizzazione della cartella di pagamento”.“Abbiamo voluto fortemente questo protocollo d’intesa perché è un passo concreto verso la meta che ci siamo dati, ovvero migliorare i rapporti con i contribuenti e con le associazioni di categoria, come Confapi, che li assistono e li guidano al rispetto delle normative vigenti. Siamo certi che, grazie a questo accordo, sarà più facile gestire le pratiche di riscossione, con un risparmio di tempo e di energie sia per gli imprenditori che per Equitalia”, ha concluso Alessandro Moro, amministratore delegato di Equitalia Emilia Nord.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet