GRANITIFIANDRE VINCE IL Transatlantic Award dell’ American Chamber of Commerce in Italy


CASTELLARANO 27 NOVEMBRE Il presidente e amministratore delegato di Granitifiandre Graziano Verdi ha ritirato ieri sera a MIlano il prestigioso Transatlantic Award nel corso del Gala Dinner 2012 organizzato dalla American Chamber of Commerce in Italy.Oltre oltre al Consigliere Delegato di AmCham Simone Crolla e al Presidente Vittorio Terzi hanno partecipato alla serata l’Ambasciatore degli Stati Uniti in Italia, David H. Thorne e il Console Generale degli Stati Uniti d’America a Milano Kyle R. Scott.Graziano Verdi ha ricevuto questo importante riconoscimento per l’essersi particolarmente distinto nel favorire lo sviluppo delle relazioni transatlantiche tra Italia e Stati Uniti, e non solo.Il tema conduttore dell’edizione del Gala Dinner di quest’anno sarà la “Sostenibilita’”, uno dei capisaldi di Granitifiandre e argomento particolarmente caro a tutto il nostro Gruppo da oltre 50 anni.Le altre aziende premiate quest’anno sono Agco Corporation, Dow Italia pr grandi investimenti nello stabilimento di Correggio (Re), Heinz Italia, Impregilo, Pastificio Rana e Sofidel. Un riconoscimento è stato inoltre consegnato a Casa Italiana Zerilli-Marimò della New York University.AmCham Italy nasce nel 1915 con lo scopo di promuovere e favorire le relazioni economiche e culturalifra Stati Uniti e Italia.E’ un’associazione apolitica e senza scopo di lucro ed è affiliata alla “Chamber of Commerce of the United States of America”, un network di 100 camere di commercio americane in 91 paesi con oltre 3 milioni di aziende affiliate.AmCham e il network internazionale di camere di commercio americane sono una piattaforma unica per lo sviluppo di relazioni politiche e di business di alto profilo a livello internazionale.Oggi AmCham Italy gioca un ruolo di primo piano nella business community italiana e internazionale rafforzando ancor più quei legami che storicamente già possiede.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet