LA FONDAZIONE MANODORI ALLEGGERISCE LA POSIZIONE IN UNICREDIT


REGGIO EMILIA 26 OTTOBRE La Fondazione Manodori ha ricevuto l’autorizzazione dal Ministero del Tesoro a mettere sul mercato fino a 5 milioni di azioni Unicredit, oltre un sesto della sua partecipazione nella banca. Alcune settimane fa, la Manodori aveva deliberato di vendere quei titoli ad un prezzo minimo di 3,5 euro. Le quotazioni attuali sono leggermente superiori e dunque la Fondazione guidata da Gianni Borghi potrebbe cercare di vendere una parte delle azioni già prima della fine dell’anno.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet