CAMERA COMMERCIO REGGIO EMILIA -/ START-UP IMPRENDITORIA SOCIALE: NUOVI SERVIZI


REGGIO EMILIA 22 LUGLIO Si chiama “Start Up Imprenditoria Sociale” il nuovo progetto di servizi che la Camera di Commercio mette a disposizione di quanti vogliano avviare una nuova impresa sociale nel nostro territorio.Fino al 30 settembre, gli aspiranti imprenditori possono presentare all’Ente idee e progetti rispetto ai quali, dopo la selezione, la Camera di Commercio, in collaborazione con le associazioni imprenditoriali reggiane e i loro centri servizi, avvierà un periodo di affiancamento (con tutor e consulenti) per lo sviluppo del progetto, la definizione del business plan, l’accesso al credito e, infine, l’avvio delle nuove imprese nei primi mesi del 2014.I settori maggiormente interessati sono relativi all’assistenza sociale, assistenza sanitaria, assistenza socio sanitaria, educazione, istruzione e formazione, tutela ambientale e dell’ecosistema, tutela dei beni culturali, turismo sociale, formazione post-universitaria, ricerca ed erogazione di servizi culturali, formazione extrascolastica.“Ambiti – sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Enrico Bini – in cui l’imprenditoria privata può decisamente rafforzare il proprio peso, facendosi portatrice di principi e valori rispettosi di quel patrimonio collettivo che in essi si riscontra e si identifica”.Il progetto “Start Up Imprenditoria Sociale” è promosso da Unioncamere in collaborazione con UniversitasMercatorum, l’ Ateneo Telematico del Sistema delle Camere di Commercio.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet