Abaxbank (Credem): in 2010 perdita netta pari a 13,4 mln (+16,6 mln in 09)


REGGIO EMILIA 22 MARZO–Abaxbank, banca di Investimento del gruppo Credem, ha chiuso il 2010 con una perdita netta pari a 13,4 mln (utile netto in 09 pari a 16,6 mln).Il margine di interesse, si legge in una nota, ammonta a 12,873 mln (28,779 in 09), mentre il margine di intermediazione e’ di 4,219 mln (60,468 mln in 09). Il risultato netto della gestione finanziaria si attesta a 4,291 mln (62,537 mln in 09).Per quanto riguarda i dati patrimoniali i dati evidenziano un totale dell’attivo di bilancio pari a circa 1,15 mld euro (2,3 mld in 09) ed un patrimonio netto di 111,2 mln euro (141,3 mln euro nel 2009).La banca, a conclusione del piano di ristrutturazione industriale attuato nel corso degli esercizi 2009 e 2010, sara’ incorporata in Credito Emiliano, capogruppo che gia’ detiene il 100% del capitale di Abaxbank, con effetti civilistici dal 26 marzo 2011.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet