CNA REGGIO: IL SALUTO DEL PRESIDENTE TRISTANO MUSSINI E I NOMI DEI TRE CANDIDATI


REGGIO EMILIA 21 GIUGNO Giovedì 4 luglio al Centro Internazionale Loris Malaguzzi di via Bligny si terrà l’Assemblea provinciale di CNA per l’elezione del nuovo presidente che guiderà l’Associazione per i prossimi quattro anni. L’attuale presidente Tristano Mussini annuncia la sua scelta di non ricandidarsi. “In questo momento di difficoltà, scelgo di rinunciare a chiedere la fiducia per un secondo mandato da presidente di CNA Reggio Emilia per reimpegnarmi nella mia azienda – spiega Mussini – in questi quattro anni guidare la nostra Associazione con i suoi oltre 10 mila associati, 8mila pensionati e 380 dipendenti è stata un’avventura arricchente e di grandi soddisfazioni per i risultati conseguiti, ma è stata anche ragione di un impegno importante, necessario nell’attuale congiuntura economica”.Mussini, titolare della Copasfalti Group di Reggio Emilia, lascia un’Associazione forte e in buona salute, con i conti a posto e un saldo positivo degli associati nonostante i quattro anni passati siano stati caratterizzati dalla congiuntura economica più negativa dal dopoguerra ad oggi. Quattro anni in cui l’Associazione di via Maiella ha lanciato temi importanti come la banda larga, lo sviluppo dell’area nord e ha condotto battaglie a difesa del sistema delle piccole e medie imprese (dopo anni, CNA è tornata in piazza due volte per lanciare l’allarme sulla gravità della situazione in cui versano migliaia di imprese e per formulare proposte di cambiamento). “Per il futuro la mia esperienza, il mio impegno e la mia passione imprenditoriale rimangono comunque a servizio del sistema CNA – termina il presidente provinciale di CNA – con incarichi di rappresentanza meno gravosi. Colgo l’occasione per ringraziare, di cuore, tutti gli associati che contribuiscono a dare forza a CNA e a quelli che hanno collaborato con me in questi anni e ribadisco la mia più ferma fiducia nell’Associazione come casa degli Imprenditori, capofila di una rete di servizi, competenze e idee preziosi per le PMI”.La corsa per la presidenza di CNA è ora a tre candidati: Claudio Caprari, il braccio destro di Mussini Nunzio Dallari e Marco Giglioli. Claudio Caprari, 47 anni di Scandiano, è il legale rappresentante dell’azienda Il Borgo di Caprari Claudio & C. di Scandiano, attività nel settore commercio, consulenza aziendale e agenzia di rappresentanza. E’ associato in CNA dal 2002. Nunzio Dallari, 62 anni di Baiso, è titolare della ditta Dallari srl di Baiso che opera nel settore dei trasporti, Amministratore Delegato di Travel Trasporti e Dirigente Italsend Trasporti Scarl di Cerredolo di Toano. E’ associato in CNA dal 1972. Marco Giglioli, 52 anni di Reggio Emilia, è contitolare della ditta Nuova Lamm Snc di Reggio Emilia, che opera nel settore meccanico ed è specializzata nella lavorazione della lamiera. E’ associato in CNA.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet