Sansedoni Siena: assemblea soci approva bilancio 2010


REGGIO EMILIA 2 AGOSTO -L’assemblea dei soci di Sansedoni Siena ha approvato il bilancio d’esercizio 2010, che si era chiuso con un utile netto di 1,1 milioni di euro, ricavi netti per 13,1 milioni. L’Ebitda era invece pari a 6,3 milioni, mentre gli asset in gestione ammontavano a circa un miliardo.I dati economico-finanziari approvati, ricorda una nota, si riferiscono a un periodo limitato dell’esercizio, dato che Sansedoni Siena e’ stata costituita nell’attuale denominazione nel giugno 2010, in seguito all’uscita del gruppo Toti dall’azionariato.L’attuale compagine societaria e’ pertanto costituita da F.Mps, B.Mps e Unieco di Reggio Emilia , che negli ultimi mesi hanno proseguito l’implementazione del Piano di Riposizionamento Strategico previsto nel periodo 2011-2012, consolidando la mission della societa’ come management company.Le linee strategiche definite nel Piano, ricorda infine la nota, prevedono una valorizzazione della componente trading del portafoglio immobiliare, un’ottimizzazione del portafoglio dei progetti di sviluppo e un ampliamento delle linee di business.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet