credem CREACASA PUNTA SULL’INTERNET MOBILE


reggio emilia 2 agosto Gli oltre 250 agenti finanziari di Creacasa, società 100% Credem specializzata nella distribuzione di mutui, finanziamenti alle famiglie e prodotti assicurativi collegati al mutuo, possono ora utilizzare gli strumenti di lavoro in mobilità attraverso qualsiasi tablet, smartphone o personal computer grazie ad un apposito applicativo web.Creacasa, guidata dal direttore generale Lorenzo Montanari con Ferdinando Rebecchi presidente e Giandomenico Carullo direttore commerciale, è presente in Emilia-Romagna con 30 agenti finanziari e 11 corner a Parma, Reggio Emilia, Rubiera (Re), Modena, Carpi (Mo), Sassuolo (Mo), Ferrara, Forlì e Imola (Bo).Nel dettaglio, gli agenti Creacasa possono fornire al cliente in tempo reale ed in qualsiasi luogo un primo parere sulla fattibilità della richiesta di mutuo, monitorare lo stato di avanzamento delle pratiche, leggere le comunicazioni della direzione e sostenere le attività formative realizzate dalla società.L’obiettivo è fornire ai clienti ed agli agenti un servizio ancora più rapido e flessibile, riducendo i tempi di risposta e le formalità burocratiche. Da inizio 2011, infatti, i 250 agenti finanziari di Creacasa hanno lavorato complessivamente circa 4 mila pratiche ed effettuato 60 ore pro capite di formazione online.E’ possibile accedere tramite tablet e smartphone anche all’area pubblica del sito web di Creacasa (www.creacasabycredem.it). In questa sezione, in particolare, i clienti possono ottenere informazioni sugli oltre 100 prodotti di Creacasa tra mutui, finanziamenti e prodotti assicurativi e pianificare un appuntamento con un consulente della società; gli aspiranti agenti finanziari, invece, possono inviare la propria candidatura.“Il nostro obiettivo”, ha dichiarato Giandomenico Carullo, direttore commerciale di Creacasa, “è offrire ai collaboratori ed ai clienti degli strumenti per semplificare il più possibile l’approccio alla stipula del mutuo, un momento particolarmente importante e complesso. Crediamo anche molto”, ha proseguito Carullo, “nell’offerta di un servizio competitivo, non solo dal lato economico, ma anche per quanto riguarda l’aggiornamento costante delle nostre piattaforme tecnologiche”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet