COMER INDUSTRIES A WINDPOWER USA: COMPETENZE E INNOVAZIONE PER IL SETTORE EOLICO


reggiolo 2 maggio – Windpower, la manifestazione organizzata dall’American Wind Energy Association (AWEA), rappresenta il punto di incontro del settore eolico. Riconosciuta come una delle fiere in più rapida crescita negli Stati Uniti, comprende quasi 1.400 aziende espositrici e migliaia di professionisti qualificati nell’energia eolica.Con solide competenze tecniche ed una consolidata esperienza di partnership con i principali costruttori di generatori eolici, Comer Industries progetta, costruisce e vende sistemi integrati Yaw & Pitch, in particolare per la classe multi MegaWatt (MW) delle turbine di ultima generazione. I processi di progettazione e produzione sono organizzati secondo la metodologia Lean 6 Sigma per l’eccellenza di prodotto e processo, con standard e procedure mutuati dalle aziende automotive. I centri di design e manufacturing sono dislocati in Italia, a Reggio Emilia e a Matera (dove è in corso il raddoppio dell’area produttiva), e in Cina, a Shaoxing, per rispondere in modo completo alle esigenze dei clienti ed offrire un servizio completo per impianti on-shore, off-shore e per turbine di tutte le dimensioni.Specificatamente le soluzioni Comer Industries sono composte da riduttori per rotazione ed inclinazione delle pale (Pitch drive), finalizzati all’ottimizzazione del rendimento della turbina in relazione alla velocità del vento, e da riduttori per l’orientamento della turbina stessa (Yaw drive) in funzione della direzione del vento. La gamma di trasmissioni Yaw and Pitch è ampia e versatile e le soluzioni tecniche adottate permettono di ridurre pesi e dimensioni dei componenti: “l’uptime” delle turbine viene massimizzato in quanto gli intervalli per la manutenzione sono molto estesi, un aspetto che consente di contenere i costi di esercizio dei parchi eolici.In mostra a Windpower le ultime novità per la classe MW di turbine: gli Yaw drive PG1904 PR, PG4205 PR e PG3504 PR, tutti abbinati a motore elettrico, e il riduttore Pitch drive PG 703 PR. Compattezza e affidabilità: le soluzioni per la rotazione e l’orientamento della turbina (PG1904 PR, PG 3504 PR e PG 4205 PR)In esposizione alla manifestazione di Anaheim le soluzioni per la rotazione e l’orientamento della turbina. I prodotti Comer Industries si distinguono per la massima compattezza e affidabilita’, due qualità fondamentali per le turbine della classe MW installate in condizioni ambientali estreme, come aree climatiche a basse temperature, zone desertiche o off-shore.La serie PG è progettata per rispondere alle esigenze di precisione di funzionamento e di rigidità del sistema di rotazione (ralla – pignone) nei casi di deformazioni strutturali causate dalle sollecitazioni cui il sistema è sottoposto.I riduttori Yaw equipaggiati con motori elettrici adottano soluzioni che rispondono alle necessità delle turbine eoliche di ultima generazione: elevata modularità nelle configurazioni di uscita e rapporto di trasmissione, motori ad alta efficienza con freni (negativi e positivi) concepiti per condizioni di lavoro altamente stressanti e protetti con particolari accorgimenti (verniciatura speciale resistente agli agenti atmosferici, alla sabbia ed alla salsedine) per garantire una durata elevata. Su richiesta i riduttori possono essere equipaggiati di sistema frizione avanzato, per proteggere la turbina durante condizioni di vento turbulente.Comer Industries espone a Windpower 2011 il PG1904 PR: la nuova gamma si distingue per l’elevatissima efficienza, la potenza trasmissibile in ingombri e pesi ridottissimi (high power density) e l’utilizzo di sistemi per superare condizioni gravose di lavoro con una ridotta necessità di manutenzione.Il PG 3504 PR, dopo un approfondito restyling, è ora ulteriormente migliorato per garantire una resistenza, nelle condizioni di carico più gravose, di oltre 20 anni della vita della turbina eolica; è dotato di un’uscita tipo flangia bassa per il pignone di uscita; trasmette una coppia continua di 35.000 Nm e sopporta una coppia massima superiore a 100.000 Nm.Il PG 4205 PR si presenta come completamento della gamma di riduttori Yaw offerta da Comer Industries. Realizzato interamente secondo concetti sviluppati dall’azienda nel settore eolico per applicazioni Yaw ed ampiamente testato presso il Centro Ricerche di Meccatronica, è una soluzione altamente efficiente, ai massimi livelli nelle trasmissioni di potenza. Controllo dinamico per un accurato posizionamento delle pale, anche a basse temperature: il riduttore per rotazione PG703 PRIl riduttore per rotazione PG 703 PR – capace di una coppia continua di 7.000 Nm e di una coppia massima di 14.000 Nm – è un esempio della vasta gamma di riduttori Pitch costruiti da Comer Industries. Queste trasmissioni garantiscono un gioco angolare minimo, al fine di assicurare l’accurato posizionamento delle pale ed evitare pericolose sollecitazioni e vibrazioni sulla struttura del generatore, un’elevata durata dei supporti del pignone di uscita ed una notevole modularità per collocarsi al meglio negli spazi ridotti all’interno dell’hub.***Comer Industries –277 milioni di euro di fatturato e oltre 1.200 dipendenti al 31.12.2010– è leader internazionale nella progettazione e produzione di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica per la trasmissione di potenza, destinati ai principali costruttori mondiali di macchine per l’agricoltura, l’industria e la produzione di energia rinnovabile.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet