KERSELF BENE IN BORSA SU AVVIO AUMENTO CAPITALE


CORREGGIO 19 GENNAKO Buon avvio in Borsa per la correggese Kerself dopo che il Cda ha dato mandato all’Amministratore Delegato di procedere alla convocazione dell’Assemblea degli Azionisti il giorno 28 febbraio 2011 in prima convocazione e, occorrendo, il giorno 1° marzo 2011 in seconda convocazione ed eventualmente, per la parte straordinaria, il giorno 2 marzo 2011 in terza convocazione.L’Assemblea ordinaria sarà chiamata a deliberare sulla proposta di revocare gli amministratori in carica e di nominare un nuovo Consiglio di Amministrazione.L’Assemblea straordinaria sarà chiamata a pronunciarsi sulla proposta di eliminazione del valore nominale delle azioni nonché sulla proposta di attribuire al Consiglio di Amministrazione, ai sensi dell’art. 2443 del Codice Civile, la facoltà di aumentare a pagamento e in via scindibile, in una o più volte, il capitale sociale, entro il periodo di cinque anni, per un importo massimo, comprensivo di eventuale soprapprezzo, di Euro 100.000.000,00 (centomilioni/ 00), mediante emissione di azioni ordinarie aventi le stesse caratteristiche di quelle in circolazione da offrire in opzione agli aventi diritto. Conseguente modifica dello Statuto Sociale, con deliberazioni inerenti e conseguenti anche ai sensi del Dlgs n. 27 del 27 gen. 2010.Al fine di rafforzare adeguatamente la struttura finanziaria dell’Emittente, il Consiglio prevede che venga esercitata parte della delega conferita ex art. 2443 del codice civile per un importo approssimativo di circa Euro 50.000.000,00 entro il primo semestre 2011 in modo da ripristinare, tra l’altro, un corretto equilibrio tra indebitamento e capitale di rischio.L’aumento di capitale oggetto della delega potrà in parte essere utilizzato al fine di rafforzare la struttura patrimoniale della Società, garantendo, anche attraverso le operazioni di finanza a lungo termine in corso di realizzazione, la flessibilità finanziaria necessaria per sostenere lo sviluppo previsto dal piano industriale del Gruppo Kerself.La proposta di conferimento della delega per l’aumento di capitale mediante emissione di azioni da offrire in opzione agli azionisti si inserisce in un più ampio progetto finalizzato alla ristrutturazione del Gruppo, il quale prevede quali elementi fondamentali: (i) l’ottenimento da parte di Consob dell’esenzione dall’obbligo di Offerta Pubblica di Acquisto, (ii) la rimodulazione del debito della Società e del Gruppo, (iii) il raggiungimento di un accordo con i creditori della Società e del Gruppo, e (iv) la trasformazione di parte dei debiti della Società e del Gruppo in capitale di rischio.”

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet