UniCredit – Confapi: corso sul business all’estero


reggio emilia 18 aprile A quali opportunità e a quali rischi vanno incontro gli imprenditori che vogliono ampliare il proprio business all’estero? Su questo tema si confronteranno gli imprenditori associati a Confapi pmi Reggio Emilia durante il corso promosso da UniCredit sul tema “Aprire all’estero dopo la globalizzazione” che si terrà mercoledì 20 aprile alle ore 14,30 presso la sede dell’Associazione (via Che Guevara, 55). L’iniziativa rientra nel più ampio programma di educazione bancaria e finanziaria denominato “In-formati”, realizzato da UniCredit su tutto il territorio nazionale. “In-formati” è rivolto ai cittadini dei territori nei quali la Banca opera e si propone di contribuire ad accrescerne la cultura bancaria e finanziaria e con essa la capacità di realizzare quotidianamente scelte economiche consapevoli e sostenibili. Le tematiche affrontate nell’incontro formativo, che sarà tenuto da Alessandra Riva e Stefano Duci, Educatori del Gruppo UniCredit, saranno: opportunità e mitigazione dei rischi dovuta al Networking; transazioni e pagamenti all’estero; ricerca delle informazioni su Paese o singolo Cliente; finanziamenti, importazioni e esportazioni; investimenti all’estero e la delocalizzazione. “Con questo appuntamento confermiamo ancora una volta la costante attenzione che rivolgiamo al nostro territorio e non soltanto da un punto di vista strettamente bancario. L’obiettivo è offrire un supporto quanto più ampio possibile e volto a promuovere le opportunità di crescita delle aree nelle quali siamo presenti, per essere davvero promotori dello sviluppo” – spiega UniCredit. L’incontro sarà introdotto dalla Presidente di Confapi pmi Reggio Emilia, Cristina Carbognani che spiega: “Si tratta di un nuovo importante momento di confronto tra banca e impresa che è uno dei capisaldi della nostra azione associativa che tratta un tema, quello dell’internazionalizzazione, quanto mai attuale e strategico specie ora alla luce dell’evoluzione degli scenari internazionali”. Programma “In-formati” “Rappresenta un esempio dell’impegno di UniCredit nella realizzazione di un business sostenibile, in grado di creare valore, nel lungo periodo, per i clienti, i cittadini e più in generale le comunità. Poiché la sostenibilità di un’attività economica passa anche attraverso la crescita della conoscenza e della consapevolezza dei consumatori e dei cittadini, con il Programma “In-formati” UniCredit mette al servizio delle comunità il sapere delle persone del Gruppo che gratuitamente gestiscono corsi informativi pensati per illustrare in modo semplice, chiaro e trasparente le tematiche di base della cultura bancaria e finanziaria. Si tratta, dunque, di Iniziative di educazione bancaria e finanziaria che mirano a supportare nel realizzare scelte economiche consapevoli e sostenibili, portando quindi un valore aggiunto alla comunità locale”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet