la prima trimestrale 2011 di antichi pellettieri


CAVRIAGO 17 GIUGNO Il Consiglio di Amministrazione di Antichi Pellettieri Spa ha approvatoieri i risultati consolidatirelativi al primo trimestre 2011, che riflettono:• FATTURATO pari a € 35,8 milioni rispetto a € 92,5 milioni del 1Q 2010 in diminuzione del61,4%• MARGINE OPERATIVO LORDO (EBITDA) pari a € 2,1 milioni da € 6,8 milioni del 1Q2010 in diminuzione del 68,6%.• RISULTATO OPERATIVO (EBIT) pari a € 1,5 milioni da € 4,4 milioni del 1Q 2010 indiminuzione del 66,2%.• REDDITO ANTE IMPOSTE pari a € 0,8 milioni da € 3 milioni del 1Q 2010 in diminuzionedel 73,4%.• POSIZIONE FINANZIARIA NETTA negativa pari a € 82,4 milioni.OUTLOOKIn assenza di eventi e/o cambiamenti significativi, intercorsi dalla data dell’8 giugno 2011 finoalla data di approvazione del presente resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2011, circala situazione di incertezza per la Capogruppo dettagliatamente descritta dagli Amministratorinel progetto di bilancio 2010, a cui si rimanda, rimangono immutati i presupposti difunzionamento utilizzati per la predisposizione anche della corrente situazione intermedia, chequindi è stata preparata secondo criteri analoghi al 31 dicembre 2010.Il 2011 sarà un anno importante e dedicato ad ulteriori processi di incremento della quota dimercato nei paesi dell’Est Europa, del Far East e Middle East. La congiuntura economica mostranel settore di riferimento segnali positivi per quanto riguarda i mercati di riferimento in cui ilGruppo opera, le campagne vendita per le collezioni Autunno/Inverno 2011-2012 hannomostrato significativi dati di miglioramento rispetto alla medesima stagione dell’esercizioprecedente.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet