credem- CALANDRA BUONAURA LASCIA IL CDA


REGGIO EMILIA 17 APRILE La Presidenza di Credito Emiliano S.p.A. comunica che sono pervenute le dimissioni dalla carica di membro del Consiglio di Amministrazione del Prof. Avv. Vincenzo Calandra Buonaura.Le dimissioni sono state motivate dall’Esponente con la necessità di ottemperare al disposto dell’art. 36 del D.L. 6 dicembre 2011, convertito nella Legge n. 214 del 22 dicembre 2011, che vieta “ai titolari di cariche negli organi gestionali, di sorveglianza e di controllo e ai funzionari divertice di imprese o gruppi di imprese operanti nei mercati del credito, assicurativi e finanziari di assumere o esercitare analoghe cariche in imprese o gruppi di imprese concorrenti”.La Presidenza, nel prendere atto dell’iniziativa assunta dal Prof. Calandra Buonaura, esprime, a nome del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Direzione della Banca, la più sincera riconoscenza per la preziosa collaborazione offerta dall’Amministratore nel periododi mandato dal 30 aprile 2007 sino ad oggi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet