BUON BILANCIO PER PRECOLLEZIONI A REGGIO EMILIA- APPUNTAMENTO PER LA SECONDA EDIZIONE 2011 IN LUGLIO


REGGIO EMILIA 17 GENNAIO “Buoni affari, segno che la filiera del tessile abbigliamento è in ripresa e un alto grado di soddisfazione per la formula che mette a confronto diretto, in anteprima sulle grande fiere di settore, le aziende che producono tessuti e accessori moda e le grandi firme del made in Italy che hanno la base operativa in Emilia. Alto è stato il gradimento della nuova sezione dove le aziende hanno presentato le novità assolute. Ora l’appuntamento è per la metà di luglio, sempre alle Fiere di Reggio Emilia con tessuti e accessori per l’autunno inverno 2012”. Angelo Tagliavini che con la AMT di Reggio Emilia organizza “Precollezioni” ha costruito in Fiera un vero “Cantiere delle idee”. Sembrava davvero un cantiere edile con impalcature e nastri di sicurezza ma i protagonisti erano tessuti e accessori che faranno tendenza. “E che sono diventati ordini perché Precollezione è un vero business point e potrà crescere se tutta la realtà reggiana crederà nelle potenzialità del settore moda che può avere un indotto molto importante: di immagine e di turismo legato al busienss se in città, oltre alla fiera, ci saranno altri eventi” aggiunge Tagliavini.A Precollezioni tessuti e accessori 2011 erano oltre 130 i produttori di tutti i principali distretti tessili italiani che hanno visto confermato un altissimo rapporto tra costo della fiera (basso) e risultati commerciali (alti). I feedback che arrivano dai distretti di Biella, Como e Prato sono positivi : “e questa è una buona notizia per tutto il settore” conclude Tagliavini.Precollezioni Autunno Inverno 2012 è in programma in luglio.INFO www.precollezioni.it e www.fierereggioemilia.it

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet