CAPE NATEXIS ESCE DA ARKIMEDICA


CAVRIAGO 16 SETTEMBRE Si rende noto che il fondo mobiliare chiuso Cape Natexis Private Equity Fund ha ceduto in dataodierna tutte le n. 5.730.318 azioni di Arkimedica S.p.A. direttamente possedute, pari al 6,6% circadel relativo capitale sociale. Il trasferimento è avvenuto in favore di MPS Capital Services S.p.A. edEfibanca S.p.A., in parti uguali, ad un controvalore pari al prezzo medio ponderato registrato dalleazioni di Arkimedica S.p.A. sul mercato alla data del 15 settembre 2011.A fronte di tale operazione non è stato pagato dalle parti cessionarie alcun corrispettivo in denaro,in quanto tale trasferimento è avvenuto in esecuzione di inderogabili accordi transattivi sottoscrittitra Cape Natixis SGR S.p.A. in amministrazione straordinaria, MPS Capital Services S.p.A. edEfibanca S.p.A., a saldo e stralcio di qualsiasi obbligo di garanzia di Cape Natixis SGR S.p.A. inamministrazione straordinaria e del fondo Cape Natexis Private Equity Fund nei confronti dellebanche. Tali accordi sono precedenti alla data del 4 agosto 2011, a partire dalla quale la gestione delfondo è affidata ad Opera SGR S.p.A.Il fondo Cape Natexis Private Equity Fund, per il tramite della società partecipata Tech Med S.p.A.,rimane titolare del 27,5% circa del capitale sociale di Arkimedica S.p.A. Tech Med S.p.A. è stataposta in liquidazione con delibera dell’assemblea in data 8 marzo 2011.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet