Legacoop e Cesvip: parte la scuola sul fisco


REGGIO EMIIA 15 DICEMBRE Ha preso il via oggi una importante iniziativa promossa da Legacoop Reggio Emilia e Cesvip: è in pratica una scuola di alta formazione dedicata alle materie fiscali, che impegnerà i partecipanti fino a febbraio 2011. L’iniziativa, che si avvale delle risorse dei Conti formativi delle aziende presso il Fondo Interprofessionale Foncoop, è organizzata dall’Ufficio Consulenza fiscale e societaria di Legacoop e dal Cesvip Emilia-Romagna, l’ente di formazione di Legacoop. “Siamo molto soddisfatti di questo progetto, che ha visto una grande risposta dalle cooperative”, spiegano Lorenza Davoli e Luigi Monari, rispettivamente responsabile della sede reggiana del Cesvip e responsabile dell’Ufficio fiscale e societario di Legacoop. Sono infatti 75 le figure amministrative e fiscali iscritte, provenienti da otto grandi cooperative reggiane: Coop Consumatori Nordest, Cooperativa Muratori Reggiolo, Coopselios, Coopservice, Orion Tecton, Transcoop e Unieco. “L’iniziativa – spiegano Davoli e Monari – rientra in un piano molto articolato di formazione di alto livello per i dirigenti e i funzionari delle cooperative, che vede Legacoop impegnata su vari fronti, a cominciare dalla scuola per dirigenti di cooperative sociali appena partita. Sulle materie fiscali i corsi continueranno successivamente coinvolgendo altre cooperative”.La “scuola sul fisco” è articolata in due corsi: il primo dedicato all’Ires e all’Irap, il secondo all’Iva. Sono corsi che entrano nel merito delle materie affrontate in maniera molto approfondita. I docenti saranno esperti in materia fiscale di valore nazionale.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet