IMMERGAS A L’AQUILA PER IL TERZO SALONE DELLA RICOSTRUZIONE


REGGIO EMILIA 14 GIUGNO Dall’Emilia che cerca di sollevarsi a un anno dal sisma all’Abruzzo dove torna il Salone della Ricostruzione, giunto alla sua terza edizione. La Immergas di Brescello lancia un ponte ideale tra due aree dove è in corso la ricostruzione per offrire soluzioni innovative per la climatizzazione domestica e per il risparmio energetico. Il Salone della Ricostruzione è la più grande e importante vetrina del comparto edile in materia di ricostruzione e si svolgerà fino al 16 giugno a L’Aquila. L’evento sarà allestito nella nuova location dell’ex Italtel (Nucleo Industriale Pile), già utilizzata in occasione del Salone dei prodotti tipici dei Parchi d’Italia, evento fieristico che ha radunato negli spazi prima vuoti del complesso oltre 30mila persone.Immergas sarà presente nello stand del proprio partner commerciale Fratelli Paolini Idrotermosanitari, dove porterà alcuni tra i propri prodotti più innovativi e la consulenza tecnica per la realizzazione di progetti adeguati alla realtà abruzzese. Lo scambio con l’Emilia sarà al centro di molte iniziative per un’azione congiunta verso la Comunità Europea che punta ad avere maggiore elasticità sulle restrizioni legate ai patti di stabilità e rilanciare le piccole e medie imprese per rimettere in moto un mondo produttivo ed economico non indifferente per i due territori. Con 400 espositori provenienti da tutta Italia e da altri Paesi europei, 14.000 visitatori e un ricco programma culturale con oltre 50 iniziative convegnistiche nelle prime due edizioni, il Salone della Ricostruzione è diventato uno degli appuntamenti di punta per il centro Italia, all’interno del quale nomi noti delle più grandi realtà imprenditoriali del settore dell’edilizia hanno presentato le proposte più innovative per la ricostruzione pubblica e privata e per il restauro del patrimonio architettonico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet