TERREMOTO E PARMIGIANO-REGGIANO: IL CONSORZIO A “UNO MATTINA”


reggio emilia 11 settembre ) Il presidente del Consorzio del Parmigiano-Reggiano, Giuseppe Alai, sarà ospite oggi (martedì 11 settembre) della trasmissione Uno Mattina, il format di punta della Rai nella prima parte della giornata.Il presidente dell’Ente di tutela sarà intervistato in diretta, dalle 10,00 alle 10,30, da Alessandro Di Pietro (già protagonista di “Occhio alla spesa”), che in questa nuova edizione della trasmissione conduce “Uno Mattina Verde”.Alai parlerà, in specifico, delle conseguenze del terremoto del 20 e 29 maggio sui caseifici emiliani (oltre 600.000 forme cadute, 19 magazzini di stagionatura danneggiati, 37 caseifici colpiti, con il coinvolgimento di oltre 600 allevatori e danni per circa 110 milioni di euro), ma anche della straordinaria risposta solidaristica che ha mobilitato milioni di consumatori e centinaia di associazioni, imprese, Gruppi d’Acquisto Solidale, catene distributive e tutti i caseifici consorziati, grazie al cui contributo straordinario sarà possibile indirizzare ai colleghi colpiti dal sisma ben 9 milioni di euro.Nell’ambito dell’ampio spazio riservato al Parmigiano-Reggiano, alle diverse emergenze legate al sisma (i danni, il reperimento di nuovi magazzini, il credito, la destinazione alternativa rispetto al consumo tradizionale delle forme danneggiate), ma anche a questa gara di solidarietà che ha assicurato continuità produttiva e prospettive di graduale rinascita, sarà anche proposta una video intervista a Germano Tosi, presidente del “Caseificio Razionale Novese” di Novi di Modena, che con 75.000 forme cadute ha stabilito il triste primato del caseificio più danneggiato.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet