AREA NORD – COMUNE DI REGGIO EMILIA, IREN E CRPA LAB PRESENTANO LE PROPOSTE OPERATIVE SU DISTRETTO DEL METANO E DELL’EFFICIENZA ENERGETICA


reggio emilia 11 maggio Lunedì 14 maggio, dalle ore 9.15, al Centro internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia (via Bligny 1/A) si tiene il secondo dei quattro incontri di restituzione dell’attività svolta dai Gruppi di progetto sulle competenze distintive di Reggio Emilia, a conclusione di un percorso partecipato previsto dal Masterplan sull’Area Nord e avviato dal sindaco Graziano Delrio con gli Stati generali su “Il futuro dell’Area Nord”.L’incontro ha per tema Reggio Green: il distretto del Metano e dell’Efficienza energetica e consiste nella presentazione dei progetti operativi del Gruppo Energia ed Edilizia sostenibile, in collaborazione con Iren spa, Iren rinnovabili e Crpa Lab.Il seminario prevede gli interventi dello stesso sindaco Delrio, del direttore generale di Iren spa Andrea Viero, coordinatore del Gruppo di progetto Energia ed Edilizia sostenibile e del presidente di Crpa, Giuseppe Veneri dedicato al Centro di ricerca sul Biometano. Sono previsti inoltre i contributi di Sergio Piccinini, responsabile del settore Ambiente di Crpa e di Morena Diazzi, direttore generale delle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna.L’incontro ospita inoltre la relazione di Norbert Lantschner, fondatore e già direttore dell’Agenzia CasaClima di Bolzano, uno dei massimi esperti in ambito internazionale sui temi della bioedilizia e del risparmio energetico.Il direttore dell’Area Pianificazione strategica del Comune di Reggio, Massimo Magnani, tratta infine dei progetti infrastrutturali a supporto del progetti presentati, nell’ambito dell’Area Nord. Nel corso della giornata seminariale sono previsti inoltre interventi di rappresentanti di aziende e operatori del settore, fortemente interessati ai progetti.Il programma in dettaglio:Ore 9,15 – Registrazione dei partecipanti.Ore 9,30 – Apertura dei lavori: Lavoro e competitività per Reggio Emilia, intervento del sindaco Graziano Delrio.Ore 9,45 – I risultati del lavoro svolto dal Gruppo di progetto Energia ed Edilizia sostenibile: I progetti operativi di sviluppo della competenza distintiva Energia ed Edilizia sostenibile, con l’intervento di Andrea Viero, direttore generale di Iren.Ore 10,15 – Gli approfondimenti tematici su Energie rinnovabili e progetto Biometano: Un Centro di eccellenza sul Biometano di Giuseppe Veneri presidente di Crpa, e Lo stato dell’arte e le prospettive del Biometano di Sergio Piccinini responsabile del settore Ambiente di Crpa.Le Esperienze di aziende a sostegno della filiera del Biometano.A seguire L’importanza dell’innovazione tecnologica nel piano energetico e di sviluppo della Regione di Morena Diazzi, direttore generale Attività produttive, commercio, turismo della Regione Emilia-Romagna.Sul tema specifico “Efficienza energetica: progetto di edifici a efficienza energetica, a impatto zero: Re Build”: Perché puntare sull’efficienza energetica, relazione di Norbert Lantschner, fondatore e già direttore dell’Agenzia CasaClima.L’utilizzo consapevole e sostenibile del ciclo dell’energia nel settore edile è altro argomento affidato allo stesso Andrea Viero.Ore 12,00 – I grandi progetti infrastrutturali e di trasformazione dell’Area Nord, intervento di Massimo Magnani, direttore dell’Area Pianificazione strategica del Comune di Reggio Emilia.Quindi le Conclusioni del sindaco Graziano Delrio.L’incontro seminariale di lunedì 14 maggio, a invito, è il secondo dei quattro programmati dal Comune di Reggio Emilia per la restituzione del lavoro svolto dai quattro Gruppi di progetto sull’Area nord: il primo, sul Gruppo di progetto Meccatronica, si è svolto lo scorso 17 aprile, a cura del Club Meccatronica di Reggio Emilia.Gli altri incontri previsti, tutti al Centro internazionale Malaguzzi, sono:il 6 giugno, “Reggio Approach: il Laboratorio internazionale dell’Educazione”, in collaborazione con Reggio Children;il 19 giugno, “Reggio Emilia: le Infrastrutture per l’Innovazione”, a cura dell’Area Pianificazione strategica del Comune di Reggio Emilia.Gli incontri seminariali si tengono a conclusione del percorso partecipato previsto dal Masterplan dell’Area Nord: i quattro Gruppi di progetto composti da professionisti e rappresentanze cittadine hanno lavorato sulle tre competenze distintive di Reggio Emilia – Meccatronica, Energie rinnovabili e Bioedilizia, Educazione – e sulla necessaria dotazione di infrastrutture e Progetti urbani per il futuro della città, a partire dall’Area Nord.Nei quattro appuntamenti si tiene la presentazione dei progetti operativi e delle proposte individuate dai Gruppi di progetto: scelte condivise sulle competenze distintive della città, in cui l’apporto del sistema delle imprese, dei più rilevanti organismi nell’ambito dei servizi, del mondo delle professioni e dell’economia è protagonista, affiancato e supportato dalle istituzioni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet