coldiretti- oggi a reggio SFIDA SALUMI DOP E IGP NOSTRANI E TAROCCHI D’IMPORTAZIONE


REGGIO EMILIA 1 LUGLIO Una forte concorrenza estera sta mettendo in difficoltà gli allevamenti nazionali. Tre prosciutti su quattro venduti in Italia sono d’importazione. A Reggio Emilia, Modena e Parma, il triangolo degli allevamenti di maiali dell’Emilia Romagna gli allevatori sono in seria difficoltà e rischiano di chiudere. Per spiegare ai consumatori la qualità dei prodotti made in Italy e insegnare a riconoscere i salumi tarocchi di importazione, gli allevatori di Coldiretti porteranno in piazza Prampolini a Reggio Emilia domani, venerdì 1 luglio, una mostra di salumi d’importazione affiancati dai prodotti Dop e Igp. I consumatori potranno imparare a riconoscerli anche con assaggi dei salumi nazionali.L’iniziativa prenderà il via alle 19.00 con un dibattito su “Mangia sano, mangia nostrano, chiedi suino Italiano”, cui interverranno Il responsabile sicurezza alimentare di Coldiretti Nazionale, “Rolando Manfredini, il presidente dell’Unione Nazionale Produttori suinicoli, Silvano Menozzi, il cuoco del consorzio “Gustare”, Gianni Brancatelli e i presidenti e direttori di Coldiretti Modena, Parma e Reggio Emilia.La degustazione e l’informazione proseguira fino a tarda sera con l’accompagnamento musicale del gruppo rock Buried dogs.Venerdì 1 luglio 2011 dalle ore 19.00Reggio Emilia, piazza Prampolini

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet