ECCO LA CEDOLA 2011 DEL CREDEM- INVARIATA SUL 2010


REGGIO EMILIA 1 MAGGIO L’Assemblea degli Azionisti di Credem, presieduta da Giorgio Ferrari, ha approvato in sede ordinaria il bilancio dell’esercizio 2011 confermando la distribuzione di un dividendo di 0,10 euro per azione, invariato rispetto al 2010. La cedola sarà messa in pagamento a partire dal 17 maggio 2012 con stacco 14 maggio 2012; il monte dividendi complessivo ammonta a 33,2 milioni di euro.Il Gruppo Credem ha chiuso il 2011 con un utile netto consolidato in crescita del 23,8% a/a a 96,6 milioni di euro (78 milioni di euro a fine 2010). Il Gruppo nel corso del 2011 ha confermato il supporto al tessuto economico con un incremento dei prestiti del 5,9% a/a a 19.995 milioni di euro, mantenendo elevata la qualità degli impieghi, con costo del credito(1) a 0,26% e rettifiche nette su crediti in calo del 16,3% e la solidità patrimoniale, con un core Tier 1(2) a 8,7%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet