Rcf Group: Opa raggiunge 90% adesioni, societa’ verso delisting


reggio emilia 1 febbraio -Si e’ avverata la condizione di efficacia legata all’Opa volontaria promossa da Tremmea Srl, Brookers Spa, Partecipation Srl, Carla Fabbri, Alfredo Macchiaverna, Mauro Macchiaverna, Remo Morlini, Annamaria Poldrugo, Arturo Vicari e Chiara Vicari su 8.112.199 azioni ordinarie massime di Rcf Group.Sono state infatti raccolte adesioni che portano gli offerenti a detenere oltre il 90% del capitale sociale della societa’, informa una nota.Gli offerenti ritireranno i titoli e procederanno con le operazioni finalizzate al delisting della societa’ emiliana, che uscira’ quindi dal listino di Borsa I. Gli azionisti che non hanno ancora aderito all’offerta hanno tempo per farlo fino all’8 febbraio 2013.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet