Rdb, Arletti si dimette da amministratore delegato


PIACENZA, 19 GEN. 2012 – Renzo Arletti si è dimesso dal ruolo di amministratore delegato della Rdb spa, società quotata sul segmento Star del mercato telematico azionario gestito da Borsa italiana e leader in Italia per i componenti di edilizia. A riferirlo è una nota della società di Pontenure, nel Piacentino, precisando che la decisione è stata presa di comune accordo con il nuovo azionista di controllo, Bauhaus Spa, indirettamente controllata da Augusto Federici, nuovo ad. Unica motivazione della decisione – continua la nota – è "il compimento dell’incarico affidato ad Arletti: la quotazione in Borsa prima e la ristrutturazione e messa in sicurezza del gruppo poi". Per l’azienda il contributo di Arletti è stato "decisivo nel risanamento finanziario del gruppo e nell’organizzazione dell’operazione di aumento del capitale sociale, deliberato dall’assemblea straordinaria il 14 novembre 2011, che ha permesso l’intervento a sostegno della continuità aziendale del nuovo azionista di riferimento". Per Federici, che dal 23 dicembre è diventato consigliere delegato, "se la Rdb ha oggi un futuro lo si deve anche al prezioso contributo di Arletti, cui va il mio personale ringraziamento e i migliori auguri di un avvenire professionale di successo".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet