Rcf, fatturato a +10% nella semestrale


REGGIO EMILIA, 27 LUG. 2012 – Il Cda di Rcf Group, società specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti e sistemi per l’Audio Professionale e la Sonorizzazione Pubblica, ha approvato la semestrale al 30 giugno 2012. Il fatturato consolidato del gruppo, spiega una nota, risulta di 44,5 milioni di euro in aumento del 10,4% rispetto ai 40,3 milioni di Euro del primo semestre 2011.Il Risultato Operativo (EBIT) ammonta a 3,2 milioni di Euro con un’incidenza sul fatturato del 7,2%, in crescita rispetto a 2,1 milioni di Euro del 1H 2011 (5,2% sul fatturato). Per quanto riguarda la Posizione Finanziaria netta, è negativa per 30,5 milioni di Euro e presenta un miglioramento rispetto al 31 marzo 2012 (negativa per 31,1 milioni di euro) per effetto del contenimento del capitale circolante netto."Siamo molto soddisfatti nel constatare come la focalizzazione sul nostro core business abbia permesso di consolidare dei buoni risultati in breve tempo", dichiara Arturo Vicari, amministratore delegato di Rcf. "La forte internazionalizzazione di Rcf group – continua l’a.d. – presente con i propri prodotti in oltre 100 Paesi al mondo, ci ha permesso di sfruttare appieno le potenzialita’ di sviluppo nelle aree e nei mercati in espansione. Inoltre, i nuovi prodotti presentati negli ultimi mesi hanno registrato e continuano a registrare un ottimo interesse del mercato. Anche la raccolta ordini si mantiene superiore alle aspettative e ci lascia intravedere un buon andamento anche per i prossimi mesi".L’azienda ritiene che il trend registrato nel primo semestre possa ragionevolmente essere confermato anche per la seconda parte dell’anno.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet