Ravenna, centauro muore dopo due giorni d’agonia


RAVENNA, 30 MAG. 2011 – Dopo un weekend di agonia se n’è andato Desis Masini, il motociclista rimasto gravemente ferito in un incidente accaduto intorno alle 23 di venerdì scorso a Ravenna. Trentasette anni, di Gatteo (Forlì-Cesena), Masini era stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Bufalini di Cesena dove è morto questa mattina. L’uomo, per cause ancora al vaglio della polizia Municipale della città romagnola, mentre percorreva via Dismano alla guida del suo scooter Honda era caduto in seguito all’urto con una vettura nei pressi dell’incrocio con via Principessa Doria, a Ravenna.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet