Raikkonen sceglie il rally e la Citroen


4 DIC. 2009 – Dopo l’addio alla Ferrari e alla Formula 1, Kimi Raikkonen ha trovato la sua nuova casa. Per tutto il prossimo anno sarà al volante di una Citroen C4 nel mondiale rally. L’ufficializzazione del passaggio alle quattro ruote motrici dell’ex pilota di Maranello è giunta attraverso il sito del WRC (World Rally Championship). Raikkonen avrà come copilota il connazionale Finn Kaj Lindstrom, per lungo tempo in squadra con il pluricampione del mondo dei rally Tommi Makinen, e parteciperà a 12 delle 13 prove del Mondiale 2010 con lo junior team Red Bull, esclusa quella in Nuova Zelanda. Il finlandese, 30 anni, ha lasciato la Ferrari dopo l’arrivo a Maranello dello spagnolo Fernando Alonso. La decisione di mettere da parte per un anno la Formula 1 è seguita al mancato accordo con la McLaren. Da sempre appassionato di sterrati, Raikkonen ha già guidato una Fiat Abarth Grande Punto nel rally di Finlandia la scorsa estate, realizzando buoni tempi prima di essere costretto al ritiro per una uscita di pista mentre era 15/o in classifica generale. "E’ una sfida tutta nuova e davvero stimolante – è stato il primo commento di Raikkonen – Ho sempre desiderato gareggiare nei rally, soprattutto nel Mondiale, ad un certo punto della mia carriera. Per il momento ho stipulato un accordo di un anno. poi vedremo cosa fare in futuro".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet