RA12/1/2011 Herambiente: con Caviro per il riuso degli sfalci


RAVENNA 12 GENNAIO – Herambiente controllata del gruppo Hera e il produttore vinicola Caviro siglano un accordo commerciale per il conferimento di sfalci e potature del territorio ed altre componenti organiche nell’impianto a biomasse presso la sede Caviro di Faenza. Previsto un risparmio di CO2 di circa 35.488 tonnellate annue. L’impianto a biomasse Caviro, si legge in una nota, dara’ un contributo importante alla valorizzazione degli scarti di lavorazione dell’uva (vinacce) attraverso la produzione di energia rinnovabile. Grazie all’accordo siglato, agli scarti si aggiungeranno i conferimenti di sfalci/potature ed altri componenti organiche che assicurera’ Herambiente, societa’ che anche curera’ il ritiro e smaltimento delle scorie di lavorazione

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet