Piazza Italia debutta ad Asia Fruitlogistica con la filiera dell’ortofrutta italiana


RAVENNA 9 SETTEMBRE All’edizione 2011 di Asia Fruitlogistica, in corso in questi giorni ad Hong Kong, la filiera ortofrutticola italiana è presente con uno stand collettivo organizzato da CSO – Mediterranean Fruit Company.L’idea è quella di lanciare anche in Asia il fortunato modello di Piazza Italia a Berlino e quest’anno si sono fatti i primi passi in questa direzione.In questa edizione sono presenti nello stand 11 coespositori tra cui:Alegra, Apofruit, Madeinblu, Naturitalia e Salvi per il fresco e Infia, Sativa, Teco, Tr Turroni,Tramaco e Unitec.Quest’anno si prevede la partecipazione di oltre 4.000 visitatori provenienti da 60 paesi e la presenza italiana sta crescendo ogni anno di più ad attestare l’importanza crescente del mercato asiatico per la nostra offerta di prodotti e servizi nel settore ortofrutta.Federico Milanese, direttore di Mediterranean Fruit Company, ha incontrato ieri diverse autorità cinesi tra cui un deputato del Ministero Trade di Hong Kong , in foto un momento dell’incontro).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet