Fondo Italiano di Investimento entra nel capitale di Surgital SpA


ravenna 7 gennaio Investimento numero 32 per il Fondo Italiano, che ha firmato il contratto per l’ingresso nel capitale sociale di Surgital SpA, azienda con sede a Lavezzola (Ravenna), attiva nella produzione e commercializzazione di pasta surgelata e piatti pronti surgelati per il canale Ho.Re.Ca. (hotel, ristoranti e catering).L’operazione prevede un investimento complessivo da parte del Fondo Italiano, pari a circa 11 milioni a fronte della sottoscrizione di una quota pari a circa il 15%.Surgital, che nasce nel 1980 come piccolo laboratorio artigianale per la produzione di pasta fresca sotto la spinta degli imprenditori Edoardo Bacchini e Romana Tamburini, é diventata ad oggi leader italiano nella produzione di pasta fresca surgelata e piatti pronti surgelati, con un’offerta compostada molteplici linee di prodotto destinate principalmente al circuito della ristorazione e del catering e, in piccola parte, al private label.L’azienda, che oggi impiega circa 200 addetti e, nel 2011, ha realizzato un fatturato superiore ai 50 milioni di Euro (di cui il 67% realizzato in Italia), è costantemente cresciuta nel corso degli anni, sia sul fronte domestico, che intraprendendo una politica di sviluppo internazionale, motivo per cui sonostate costituite una filiale commerciale in Francia e uffici commerciali in Germania e Gran Bretagna.L’intervento del Fondo Italiano di Investimento è finalizzato a supportare la società in un percorso di ulteriore crescita interna, attraverso l’ampliamento delle attuali strutture produttive, nonché di sviluppo per linee esterne, attraverso potenziali acquisizioni di aziende alimentari specializzate inambiti sinergici e nel processo di internazionalizzazione e l’espansione nei mercati esteri.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet