COOP ADRIATICA- L’ipercoop di Lugo si alimenta con 682 pannelli fotovoltaici


RAVENNA 5 GENNAIO- L’ipercoop di Lugo si alimenta anche grazie all’energia del sole. È entrato infatti in funzione in questi giorni l’impianto fotovoltaico installato sul tetto del punto vendita di Coop Adriatica nella cittadina ravennate: i 682 pannelli, che hanno una potenza complessiva di 164 kilowatt, permetteranno di produrre 206 mila kilowattora di energia pulita all’anno, contribuendo a coprire i consumi elettrici del negozio. La struttura, che ha comportato un investimento di 500 mila euro, consentirà così di abbattere di 120 tonnellate le emissioni di anidride carbonica, come se a Lugo si piantassero 171 alberi. Soci e consumatori potranno verificare i benefici ambientali dell’impianto, tramite il display-contatore continuamente aggiornato, che rendiconterà in tempo reale l’energia prodotta, le tonnellate di anidride carbonica risparmiate e l’equivalente di alberi piantati.Con la struttura dell’ipercoop di Lugo, salgono a 33 i negozi di Coop Adriatica alimentati anche ad energia solare, in Emilia-Romagna, Veneto, Marche e Abruzzo, oltre a quello della sede centrale della Cooperativa a Villanova di Castenaso (Bo). Gli impianti, realizzati con un investimento di circa 25 milioni di euro, hanno una potenza complessiva di 6 mila kilowatt, che garantisce circa 6,5 gigawattora di energia pulita all’anno – l’equivalente del fabbisogno di 1.625 famiglie – limitando di 3.700 tonnellate le emissioni di biossido di carbonio in atmosfera. Il beneficio ambientale così ottenuto è equivalente alla piantumazione di quasi 5.400 alberi. Nella sola provincia di Ravenna, Coop Adriatica conta tre punti vendita alimentati col fotovoltaico: oltre a Lugo, anche l’ipercoop Esp e il supermercato Gallery.Inoltre, la Cooperativa acquista anche energia al 100% rinnovabile per alimentare 8 punti vendita.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet