ra 28 /8/2013 ROSETTI MARINO CRESCE IN Kazakhstan


ravenna 28 agosto Risultati boom per la Rosetti Marino di ravenna (quotata su Aim Italia) dal Kazakhstan. Nel 2013 il fatturato realizzato in quell’area potrebbe addirittura crescere, dopo aver garantito già l’anno scorso 160 milioni di euro sui 400 di fatturato consolidato. Nel medio termine l’azienda ravennate che produce per il settore oil & gas (navi e impianti off shore) punta a espandersi in Russia, ad Astrachan, esplorando il Mozambico e in Messico.Oggi sui mille addetti del gruppo solo la metà opera in Italia, di cui 350 nel quartier generale a Ravenna, 80 nella controllata milanese Basis Engineering e altri 90 a Forlì, alla Fores Engineering. Rosetti Marino è cresciuta del 20% anche l’anno scorso in termini di ricavi, 396 milioni come gruppo, e del 25% per quanto riguarda l’utile netto, a 19 milioni. Ma per il 2014 le prospettive non sono esaltanti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet