Itway si allea con Cisco e aderisce all’“Italian Energywise Alliance”


ravenna 22 luglio Il Gruppo Itway, società quotata al segmento AllStar di Borsa Italiana, leader in Europa nella produzione e distribuzione a valore aggiunto di soluzioni e tecnologie per l’e-business, ha aderito – attraverso la sua controllata Business-E, che opera nei settori della sicurezza informatica, dell’e-business e dell’integrazione dei sistemi aziendali – all’ “Italian Energywise Alliance”, iniziativa promossa da Cisco Italia.Italian Energywise Alliance, che raggruppa 16 tra aziende e centri di ricerca italiani del settore dell’elettronica e dell’informatica, prevede lo sviluppo di una “Piattaforma Unica di Gestione del Consumo Energetico” in grado di offrire agli energy manager e alle aziende del settore tutti gli strumenti necessari alla misura, alla correlazione dei dati, alla previsione dei consumi, alla fatturazione ed acquisto dell’energia. Lo scopo è consentire una gestione integrata e, di conseguenza, virtuosa, del profilo energetico di un dominio amministrativo dell’energia (macro area urbana, distretto oppure area geografica).Business-e, Area Strategica d’Affari (ASA Enterprise) del Gruppo Itway che ha da tempo indirizzato la sua offerta (quattro le aree di competenza: Business Solutions, Security & Technology Solution, Security Consulting, Outsourcing) al risparmio energetico e alle soluzioni cloud, mette a disposizione le proprie competenze nella realizzazione di un sistema di gestione e controllo energetico. Il management prevede che l’iniziativa genererà circa 2 Milioni di Euro di ricavi per il Gruppo Itway nell’arco del primo anno di attività.“Energywise è un’importante occasione per l’innovazione e la collaborazione tra aziende portatrici di valori e tecnologie verso un mercato che richiede proposte attente alle necessità attuali”, ha commentato Loredana Mancini, Direttore Operations dell’ASA Enterprise del Gruppo Itway (Business-E). “Questa iniziativa – ha sottolineato – è strategica non solo in quanto capace di indirizzare il mercato e procurare alleanze tecnologiche, ma anche perché porta crescita per il Gruppo”. “Le aziende coinvolte nel progetto hanno riconosciuto in EnergyWise una piattaforma comune altamente performante, sulla quale inserire le proprie specifiche competenze ed entrare in un processo che coinvolge da un punto all’altro tutta la filiera dell’energia: produttori, trader, operatori, distributori, utenti” ha spiegato Michele Festuccia, Head of Innovation per Cisco Italia, che coordina l’iniziativa “Innovation&Adjacent Markets” di Cisco. “Possiamo così contare – ha aggiunto – su quanto di meglio si trova oggi sul mercato italiano per arricchire le nostre competenze, arrivare ad operare in modo diretto e con una offerta completa nel settore energia, ed essere protagonisti della definizione delle Smart Grid del futuro”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet