Quinta vittima della strada in sette giorni nel ravennate: è un giovane finanziere


in collaborazione con Teleromagna10 LUG 2009 – Ennesima tragedia della strada in Romagna. Un giovane agente di guardia di finanza in forza al comando di Ravenna, Alessandro Di Demetrio,31 anni, è morto in seguito alle gravissime ferite riportate nello schianto del suo scooter contro un camion cisterna. L’incidente è accaduto attorno alle 12,30 di oggi nella zona industriale Bassette di Ravenna. All’arrivo del personale medico del 118 lo scooterista è apparso subito in gravissime condizioni. I sanitari lo hanno intubato e sottoposto a respirazione cardio-polmonare ma tutto è risultato vano: il giovane finanziare è deceduto ancor prima che si potesse tentare il suo trasporto in ospedale con elimedica. L’agente lascia la moglie e un figlio in tenera età. Si tratta delle quinta vittima della strada nel ravennate in soli sette giorni. Quattro dei deceduti erano motociclisti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet