Quasi in 300mila a RiminiWellness


Si è conclusa alla fiera di Rimini e sulla riviera romagnola la 12a RIMINIWELLNESS, la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione, per la prima volta a firma Italian Exhibition Group S.p.A., la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza.

Numeri da capogiro quelli registrati dal grande happening: 268.120 presenze, con un’importante partecipazione di pubblico estero da tutto il mondo (80 i paesi coinvolti con operatori e visitatori da tutt’Europa, Russia, Asia, Americhe, Cina e Giappone), più di 400 aziende, l’intero quartiere fieristico attivo, oltre 20 km di costa in movimento. E poi 50 tra corsi e certificazioni, centinaia tra convegni, incontri e appuntamenti della sezione professionale, 1960 sessioni di allenamento. E ancora 430 giornalisti accreditati, 142 milioni di contatti media (partner EUROSPORT, M2O, QN/QS) e picchi incredibili di contatti via social come le 144.585 impression su Instagram e una copertura post nella settimana di 1,4 milioni.

RIMINIWELLNESS, con l’integrazione vincente delle due declinazioni B2C (WFUN) e B2B (WPRO), e le tre anime di RIABILITEC, FOODWELL EXPO e RIMINISTEEL si conferma leader indiscussa con la straordinaria capacità di anticipare le nuove tendenze e catalizzare le innovazioni da tutto il mondo. Un percorso che è stato così virtuoso nel tempo da permetterne oggi la gemmazione in MOVE!, il nuovo evento autunnale dedicato al fitness e allo sport che andrà in scena alla fiera di Vicenza i prossimi 28 e 29 ottobre, territorio, anche quello veneto, da sempre fortemente vocato al benessere e all’attività fisica.

Per Lorenzo Cagnoni, Presidente di Italian Exhibition Group: “RIMINIWELLNESS è diventata leader assoluta facendo proprie e rilanciando le ragioni storiche del successo del nostro turismo: organizzazione, accoglienza, competenza, movimento e benessere. Siamo oggi la piattaforma di riferimento tra le tre leader mondiali di questo importante comparto, con un format unico e vincente. L’edizione 2017 ha rappresentato un traguardo dell’ottima strategia adottata con la creazione di un network internazionale vincente e la partnership di grandi player mondiali. E ora, sulla scia di RIMINIWELLNESS, ci apprestiamo a una nuova, grande impresa: MOVE! in autunno nel quartiere espositivo vicentino”.

La cerimonia di inaugurazione di RIMINIWELLNESS era stata aperta da una spettacolare esibizione di Calisthenics del Team Burningate; al taglio del nastro sono intervenuti l’Assessore al Turismo dell’Emilia-Romagna Andrea Corsini e il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi. Insieme a loro due olimpionici del nuoto del calibro di Federica Pellegrini e Simone Sabbioni e il management di IEG: il Presidente Lorenzo Cagnoni, il Vice Presidente Esecutivo Matteo Marzotto e il Direttore Generale Corrado Facco.

E in tutti i 4 giorni si è registrata la presenza costante di VIP dello sport, della politica, dello spettacolo, insieme a grandi chef e food blogger in un susseguirsi di emozioni.

Un’esperienza all’insegna dell’adrenalina sportiva, l’energia positiva e il movimento in tutte le sue forme, in un territorio unico, patria della Wellness Valley, vocato ad esportare lo stile italiano del benessere in tutto il mondo. Si replica alla fiera di Rimini dal 23 giugno al 2 luglio con GINNASTICA IN FESTA e dal 9 al 23 luglio con SPORTDANCE; alla fiera di Vicenza il 28 e 29 ottobre con l’esordio di MOVE!

Mentre il territorio riminese ora si appresta ad ospitare AL MÈNI (17- 18 giugno) e la MOLO STREET PARADE (sabato 24 giugno).

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet