Provincia di Forlì-Cesena, passa Bulbi (Pd) al primo turno


FORLÌ, 8 GIU. 2009 – Massimo Bulbi è stato eletto presidente della Provincia di Forlì-Cesena al primo turno con il 50,46% dei voti, alla guida di una coalizione di centrosinistra, e il segretario della Lega nord Romagna, il deputato Gianluca Pini, insorge e se la prende con il Pdl. "Se si vuole scalzare la sinistra dalla Romagna – tuona Pini – è ora che qualcuno dei dirigenti del Pdl faccia un passo indietro enorme o che i vertici nazionali commissarino la provincia di Forlì, in mano a degli incapaci".Durissimo, il deputato leghista punta dunque il dito sui vertici del Pdl per il ballottaggio mancato: "Hanno sbagliato il candidato sapendo di sbagliarlo – afferma – Avessero corso in coalizione con Zanoni (il candidato leghista, ndr) avremmo portato Bulbi al secondo turno. Purtroppo dentro al Pdl – sostiene – c’é chi ha giocato sporco per far vincere il centrosinistra. Savignano, San Mauro e Civitella – conclude – ne sono la prova".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet